ASSOCIAZIONE PRO NATURA BOLOGNA - Organizzazione onlus di volontariato per l'ambiente e la protezione civile

RISCHIO IDRAULICO
 

Pro Natura Bologna e i suoi soci volontari svolgono attività e servizi per la tutela e la salva guardia della natura e delle sue risorse naturali in ogni sua forma ed espressione. I volontari dell'Associazione con il decreto di guardia ambientale, caccia e pesca intervengono nella protezione ambientale e animale, nei modi e nei termini delle leggi vigenti, in collaborazione ed ausilio agli Organi preposti.

Nel sistema di allertamento il rischio idraulico corrisponde agli effetti indotti sul territorio dal superamento dei livelli idrometrici critici (possibili eventi alluvionali) lungo i corsi d'acqua principali.

Il rischio idraulico è il prodotto di più fattori:

  • la pericolosità dell'evento naturale (P), è la frequenza e l'intensità prevedibili degli eventi naturali che potrebbero interessare un certo territorio;

  • la vulnerabilità (V), è la caratteristica di resistenza offerta dallo stato di fatto;

  • l'esposizione del territorio colpito (E), è la dislocazione nel territorio degli insediamenti umani e infrastrutture che possono subire danno.

R = P x (V x E)

L'inondazione è un fenomeno naturale, è l'uso da parte della natura dei terreni circostanti l'alveo dei fiumi quando le piogge intense fanno sì che la portata di un fiume ecceda la capacità del suo alveo.

Il problema è che le zone alluvionali, in virtù della loro fertilità e del loro essere pianeggianti, sono sottoposte a un intenso sfruttamento agricolo e di insediamento civile e industriale, ed è per questo che il rischio nasce dall'impatto di un fenomeno naturale su un territorio utilizzato dall'uomo. Anche in questo caso di rischio sono già in atto studi e metodi di intervento.

 


Pro Natura Bologna

Via della Selva Pescarola, 26
40131 BOLOGNA
Tel. 3406972944
© Copyright Pro Natura Bologna 2017 - 2018 C.F. 92012260375 - sito web designed by sitosolidale.com